ADF&PCD 2018: la parola agli esperti

Mostra-convegno che riunisce sistemi aerosol e di erogazione nonché packaging design cosmetico, ADF&PCD torna a proporre contenuti di qualità dal 31 gennaio al 1 febbraio 2018 al Paris Expo Porte de Versailles.

csm_Conferences-PCD_49f35637c0.jpg

La due giorni parigina organizzata da Easyfairs Oriex  accoglierà interventi dei big name nei settori dei  sistemi aerosol e di erogazione e del packaging design cosmetico, informazioni sulle ultime tendenze, approfondimenti tecnici basati su casi emblematici, aggiornamenti sulla legislazione, storie di successo e progetti meno proficui a confronto, che aiuteranno ad affrontare e superare le sfide del mercato.

Questo il link per registrarsi all'evento e ottenere un badge d'ingresso

Focus delle conferenze, oltre alle innovazioni tecniche del packaging, le strategie vincenti per affrontare gli scenari futuri del mercato cosmetico, in modo proficuo e sostenibile. A seguire un’anticipazione degli argomenti in programma.

 CONFERENZE PCD
- Trend globali - le ultime tendenze nel packaging di bellezza
- La visione dell'imballaggio da parte del consumatore
- Reinventare il rapporto con i consumatori immaginando nuovi scenari sul punto vendita
- La collaborazione tra marchi e fornitori
- Finanziamenti per l'innovazione
- Sostenibilità e digitale: il digitale è la strada per un business più sostenibile?
- Le sfide dell'imballaggio nell’eCommerce
- Il design è un'arma per rendere l'imballaggio più innovativo?
CONFERENZE ADF
- Trend del mercato globale
- Produzione di tecnologie aerosol: progressi tecnici e innovazioni
- Eco-design e sviluppo sostenibile: sfide e prospettive
- Tecnologie di aerosol e dispensazione: stato dell'arte
- Bevande: Metal Can Packaging Forum - Bevande (MCP)

Da segnalare...
Tra gli ospiti più attesi, Helga Hertsig-Lavocah di Hint Futurology, agenzia specializzata nell’ideazione di concept ad alto contenuto innovativo per il packaging design cosmetico, che trae ispirazione, ad ampio spettro, da tutte le nuove tendenze e dalla loro reciproca contaminazione, al di là della categoria mercelogica di riferimento. Futurology si sta interrogando sullo status quo, esplorando nuovi orizzonti: imballaggi attivi, personalizzati, “teatrali”, in grado di fornire indicazioni e feedback, mix-in e molto altro...

Saranno oltre 450 i fornitori di packaging che parteciperanno a PCD. La lista completa è disponibile a questo link.
 

05.10.2017

Sfoglia gli ultimi numeri delle riviste